TWAIN o non TWAIN

Tutti gli utenti ScanSnap sono entusiasti della semplicità d’utilizzo e della velocità offerta, ma alcuni di loro si perdono quando devono capire tutte le impostazioni che ci sono dietro l’utilizzo dello scanner. Come dargli torto? Molti si chiedono perchè i modelli ScansSnap non utilizzano il noto driver TWAIN. Questa è una valida domanda e la risposta dipende da quale utilizzo si fa dello scanner. Per i meno esperti, Fujitsu offre svariati modelli che integrano driver TWAIN o ISIS, ma non gli ScanSnap, poichè questi sono stati studiati con un’idea di scanner completamente diversa.

Probabilmente, per essere più precisi, dobbiamo tornare indietro di dieci anni, quando la linea ScanSnap era in fase di produzione.

In quei giorni, come ora, Fujitsu forniva a grandi e piccole imprese di diverse tipologie, scanner in grado di acquisire documenti con qualità professionale, tanto per alti volumi quanto per attività di back office e front desk. Ancora oggi, le aziende continuano ad apprezzare la sicurezza, l’accessibilità e il risparmio ottenutii grazie alla digitalizzazione di grandi quantità di documenti utilizzando gli scanner Fujitsu.

Naturalmente la crescita del giro di affari ha portato molte aziende sviluppatrici di software ad offrire processi sempre più specializzati e avanzati per l’acquisizione e la gestione di contenuti scansionati. Questo soprattuto grazie a TWAIN che fornì a tali aziende le API (Interfaccia di Programmazione di un’Applicazione) necessarie per creare un software che si interfacciasse perfettamente con lo standard. Anche se TWAIN non è il software più intuitivo per l’utente finale, il suo scopo è fornire agli sviluppatori di software la possibilità di creare un’interfaccia semplificata per l’utente finale ed è tutt’ora un ottimo strumento per configurare e adattare il processo di scansione alle varie esigenze. Così vengono comunemente utilizzati gli scanner tradizionali Fujitsu: prescrizioni mediche, fatture per fornitori, moduli di richiesta e molti altri.

“E allora perché ScanSnap non utilizza un driver TWAIN, come gli altri scanner Fujitsu?”

Mentre le grandi imprese hanno sfruttava e sfruttano ancora oggi i vantaggi della scansione documentale, i consumatori e i piccoli uffici sono stati relegati all’utilizzo di semplici scanner flat-bed e di stampanti multi-funzione. Questi dispositivi sono validi per la scansione occasionale di una fotografia o di un documento, ma non possiedono la potenza o le caratteristiche necessarie per eseguire velocemente la scansione di tanti documenti contemporaneamente. Questo ha spinto l’utente finale a non utilizzarli seriamente e quindi a perdere i vantaggi di una digitalizzazione costante.

E’ stato durante questo periodo che Fujitsu, osservando il mondo dell’imaging al di là del mercato delle medie e grandi imprese, ha cominciato a lavorare su uno scanner consumer che avrebbe fornito le caratteristiche necessarie per portare i processi di acquisizione altamente professionali, in casa o in un piccole imprese. Condizione necessaria, ScanSnap doveva essere facile da imparare e con un’interfaccia semplice e intuitiva. Naturalmente  TWAIN venne preso in considerazione, ma semplicemente non garantiva tale semplicità di utilizzo, così naque ScanSnap Manager.

ScanSnap Manager continua ad essere l’interfaccia che controlla i dispositivi ScanSnap, offrendo diversi vantaggi :

– In primo luogo, permette a ScanSnap di mantenerne il significato: gli utenti devono semplicemente posizionare il documento nel raccoglitore automatico (ADF) e premere un pulsante .

– In secondo luogo, le scansioni vengono inviati direttamente ad una applicazione ScanSnap invece di seguire lunghi passaggi come: A) aprire l’applicazione , B) selezionare la sorgente scanner, C ) selezionare le impostazioni del driver e D) inserire il documento scansionato dentro l’applicazione desiderata.

– In terzo luogo, ScanSnap Manager presta attenzione a quali applicazioni ScanSnap sono in esecuzione. In questo modo se l’utente passa da un’applicazione all’altra, ScanSnap si configura automaticamente senza l’interveno dell’utente.

– Ultimo, ma forse più importante, ScanSnap Manager non solo rende “indolore” l’esperienza di scansione, è l’ideale per gli utenti che preferiscono lasemplicità alla complessità, i risultati affidabili alle configurazioni inutili e la produttività alla lenta curva di apprendimento .

In poche parole, ScanSnap è stato progettato per fornire agli utenti una valida alternativa alla metodologia di scansione tradizionale, offrendo un modo più semplice per digitalizzare documenti cartacei nel modo più ordinato e facile possibile.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore